Dove operiamo

Dove operiamo

Myanmar: dove garantiamo il diritto alle cure per tutti

MedAcross è attualmente impegnata in un progetto medico e umanitario nel Myanmar, ex Birmania. In questa regione le problematiche sanitarie sono particolarmente gravi, anche a causa della forte presenza di rifugiati interni che vivono in condizioni precarie.

Operiamo nel sud del Myanmar, una zona che ha subito la deforestazione a favore della coltivazione di palma da olio e caucciù in cui molti lavoratori sono impiegati per pochi dollari al giorno. Quest'area ha anche un alto tasso di H.I.V. causato dallo sfruttamento sessuale di bambine e ragazze che vengono portate nelle terre di confine con la Thailandia, con la promessa di trovare lavoro e spesso trovano un incubo.

MedAcross cura i pazienti del distretto di Kawthaung, nell'estremo sud del paese. Nella città di Kawthaung è attiva la nostra Basic Health Clinic che cura ogni giorno le persone più povere che non possono permettersi le cure a pagamento. 

Con la Clinica Mobile, un fuoristrada attrezzato con materiale medico professionale, visitiamo ogni mese diverse piantagioni di palma da olio e caucciù per curare le popolazioni troppo povere per poter raggiungere le cliniche cittadine.

Con la Clinica Mobile su Barca possiamo raggiungere anche le isole delle Andamane, in cui vivono famiglie di pescatori troppo distanti dagli ospedali della terraferma.

Ecco tutti i luoghi in cui forniamo cure gratuitamente

3