Clinica su Barca

Nel Myanmar del Sud, dove operiamo, c’è un arcipelago di più di 800 isole chiamate Andamane. Qui vivono molti pescatori e hanno trovato casa anche i Moken, una popolazione di pescatori apolidi che fino a pochi anni fa passava tutta la vita in mare, su piccole barche. 

I pescatori di queste isole utilizzano una pesca tradizionale, ma negli ultimi decenni il loro habitat è stato minacciato dalla pesca intensiva delle grandi compagnie internazionali che utilizzano l’esplosivo danneggiando i fondali marini.

La nostra missione è portare cure mediche in territori isolati, dove i pazienti muoiono per influenza, malnutrizione e incidenti comuni perché non esistono ospedali o farmacie. Insieme a Specchio dei Tempi, nostro principale sostenitore, abbiamo deciso di creare una Clinica Mobile su Barca per raggiungere ogni mese gli abitanti di queste isole.

In ogni isola che visitiamo, forniamo visite mediche gratuite e doniamo i farmaci necessari alla guarigione di ogni paziente. Gli abitanti delle isole vicine raggiungono il nostro luogo di visita per ricevere cure mediche di cui hanno estremo bisogno. 

Con questo progetto curiamo una popolazione complessiva di circa 3500 persone che spesso non hanno mai ricevuto una visita medica prima d’ora.

medacross-boat-clinic